Rimborso Volo Iberia

Come ottenere il rimborso da Iberia a seguito di cancellazione, ritardo prolungato del volo o negato imbarco (overbooking).

Quando è possibile ottenere il rimborso o risarcimento da Iberia?

Questa è la domanda che viene posta la maggior parte delle volte da parte dei viaggiatori. A seguito di un disservizio non è sempre attribuibile alla compagnia aerea la responsabilità dell’evento.

I disservizi per i quali è possibile chiedere e ottenere il giusto indennizzo o compensazione pecuniaria dalla compagnia aerea Iberia sono:

  • CANCELLAZIONE VOLO;
  • RITARDO PROLUNGATO (oltre 3 ore);
  • NEGATO IMBARCO (overbooking);
  • SMARRIMENTO, DANNEGGIAMENTO O RITARDATA CONSEGNA del bagaglio.

Quanto è il totale del rimborso o risarcimento da Iberia?

L’importo totale che viene riconosciuto al passeggero da Iberia a titolo di risarcimento (o indennizzo o compensazione pecuniaria) va da € 250,00 a € 600,00. Tale differenza dipende dalla distanza della tratta aerea interessata. Tuttavia, anche tutte le spese che il passeggero ha dovuto sostenere a causa del disservizio possono essere rimborsate.

Quando non hai diritto all’indennizzo o compensazione pecuniaria?

La compagnia aerea non deve corrispondere l’indennizzo o compensazione pecuniaria solo nel caso in cui le cause del disservizio non si possono attribuire direttamente alla compagnia aerea.

Ad esempio:

  • TRAFFICO AEREO;
  • SCIOPERO;
  • CONDIZIONI METEO AVVERSE;
  • BIRD STRIKE.

Se non hai diritto all’indennizzo da parte di Iberia per circostanze eccezionali, puoi aver diritto ad un rimborso?

La risposta è sì! Se il tuo volo è stato cancellato per sciopero, condizioni climatiche avverse, in generale circostanze eccezionali dimostrate da Iberia, la compagnia è tenuta a riproteggerti sul primo volo disponibile o a rimborsarti il costo del volo che ha cancellato ed eventuali spese extra (notti in più in hotel, differenza di prezzo del un nuovo volo che hai acquistato, spostamenti che non erano previsti per raggiungere un altro aeroporto, ecc).

Quali documenti servono per ottenere l’indennizzo da Iberia?

Al fine di ottenere l’indennizzo o compensazione pecuniaria devi conservare:

  • biglietto (anche solo l’e-mail di conferma);
  • carta d’imbarco (boarding card);
  • scontrini e fatture di spese sostenute (eventuali);

Qualora il ritardo del tuo volo avesse causato la perdita della coincidenza con un altro volo, hai diritto anche al rimborso di tutte le spese sostenute per giungere alla destinazione finale. È sempre importante conservare tutte le ricevute, fatture, scontrini e ticket che dimostrano il danno.

Problemi con il bagaglio con Iberia? Il bagaglio è stato perso, è in ritardo o è danneggiato?

Se il disservizio subito è relativo solo al bagaglio, la prima cosa che devi fare è di compilare, entro 2 ore, il modulo PIR (Property Irregularity Report) presso l’Ufficio Lost&Found presente in ogni aeroporto. In seguito, hai 7 giorni di tempo per presentare la richiesta di risarcimento con la nostra assistenza.

A questo punto non devi far altro che contattare RIMBORSO TRAVEL per chiedere e ottenere il giusto indennizzo o compensazione pecuniaria da Iberia. 

Come faccio a chiedere il rimborso a Iberia?

Al fine di ottenere il giusto rimborso a seguito di un disservizio subito da Iberia puoi contattare direttamente la segreteria di RIMBORSO TRAVEL chiamando il numero 06-85301165, scrivendoci su Whatsapp al +39 3517878598 o inviando un’e-mail a help@rimborsotravel.com.

I documenti che dovrai allegare sono:

  • COPIA FRONTE/RETRO DEL TUO DOCUMENTO DI IDENTITA’;
  • COPIA DEL BIGLIETTO;
  • BREVE SINTESI DEI FATTI.

In quanto tempo posso ottenere il rimborso o risarcimento da Iberia?

Una volta che avrai contattato e inviato tutta la documentazione, RIMBORSO TRAVEL:

  • Valuterà, entro 24 ore, la reale possibilità di ottenere il rimborso consultando i propri sistemi tecnici;
  • Nel caso in cui la valutazione risultasse positiva, RIMBORSO TRAVEL, entro 24 ore, avvierà la procedura di richiesta di rimborso affidando la tua pratica ad uno dei nostri professionisti specializzati;

RIMBORSO TRAVEL seguirà tutta la pratica e ti terrà aggiornato fino al materiale ottenimento della somma – TRA I 60 e 120 GIORNI (in via stragiudiziale)

Quanto costa la richiesta di rimborso con RIMBORSO TRAVEL?

Il nostro servizio è completamente GRATUITO! Nessun tipo di commissione o provvigione verrà mai richiesta al viaggiatore né, tantomeno, sarà sottratto dalla richiesta di risarcimento a Iberia.

Perché scegliere RIMBORSO TRAVEL?

RIMBORSO TRAVEL impiega l’esperienza di professionisti specializzati in materia di trasporto aereo.

Analizziamo la tua richiesta con i nostri sistemi specializzati certificati, così da poter valutare la reale fattibilità del tuo caso. Affidiamo la tua pratica a professionisti specializzati che la seguiranno al tuo posto senza chiederti mai nulla.

Il nostro servizio è completamente GRATUITO!

La nostra professionalità ed efficienza è confermata dalle numerose recensioni che potrai consultare sulla piattaforma Trustpilot o sulle nostre pagine social associate (Facebook, Instagram, Linkedin, Twitter).

Attenzione a non confondere RIMBORSO e RISARCIMENTO

  • Il RIMBORSO è previsto in caso di cancellazione del volo solo quando la compagnia non ti riprotegge su un volo alternativo. Quindi hai diritto al rimborso se non sali fisicamente sull’aereo, sia per cancellazione che per overbooking. Inoltre hai diritto al RIMBORSO delle spese extra che ti sei trovato a dover sostenere in seguito alla cancellazione del volo, come cibo, sistemazione in hotel. Hai diritto al RIMBORSO anche in caso di circostanze eccezionali, cioè quelle situazioni per cui la Compagnia non viene considerata responsabile del disagio che ti ha creato come condizioni climatiche avverse, sciopero, allarme sanitario;
     
  • Il RISARCIMENTO (o indennizzo o compensazione pecuniaria) non ha nulla a che vedere con il costo del biglietto, ma è una somma di denaro che ti spetta per i disagi subiti in seguito alla cancellazione del volo, del ritardo o dell’overbooking secondo quanto stabilito dalla Convenzione di Montreal del 2001. Per quanto riguarda il RISARCIMENTO, questo NON ti spetta in caso di circostanze eccezionali o se sei stato avvisato della cancellazione con almeno 14 giorni di anticipo. È quindi un indennizzo che ti spetta per l’inefficienza da parte della compagnia aerea completamente indipendente dal costo del biglietto.


Capita che i passeggeri chiedano solo il RIMBORSO perché non sanno che spetta loro anche il RISARCIMENTO, oppure perché viene detto loro che le cause della cancellazione o del ritardo erano di forza maggiore.

RIMBORSO TRAVEL fa tutte le verifiche su quanto dichiarato dalla Compagnia circa eventuali circostanze eccezionali per capire se effettivamente ti spetta anche la compensazione pecuniaria.

Il risarcimento è un tuo diritto

Grazie all’Unione Europea e all’emanazione del Regolamento Comunitario 261/2004 applicabile ad ogni Stato membro dell’UE, infatti, è possibile far valere i propri diritti e riuscire ad ottenere il giusto indennizzo o compensazione pecuniaria.

L’indennizzo o compensazione pecuniaria corrisponde ad un rimborso calcolato forfettariamente garantito dalla Comunità Europea. 

I passeggeri che subiscono un disservizio  dalla compagnia aerea hanno diritto al rimborso della somma di:

  • € 250,00 per le tratte fino a 1500 km;
  • € 400,00 per le tratte da 1500 km e fino a 3500 km;
  • € 600,00 per le tratte superiori a 3500 km.